I primi segnali di difetti visivi nei bambini

 
shutterstock_344665625 (1)

I primi segnali di difetti visivi nei bambini13 September 2017

Riconoscere i difetti visivi nei bambini spesso non è così immediato e scontato come potrebbe esserlo negli adulti. Proprio per questo, il Ministero della Salute ha diffuso alcuni utili consigli per individuare quei campanelli d’allarme che potrebbero far pensare all’inizio di qualche problema alla vista dei più piccoli.  Molto importante è intervenire non appena si ha il sospetto, infatti, prima si individuano e si curano le anomalie degli occhi, meglio si contrasterà un cattivo sviluppo della vista. In qualsiasi caso, portare il bimbo dall’oculista entro il primo anno di età è un’idea estremamente saggia. I bambini appena nati sono capaci di vedere, ma lo sviluppo del sistema visivo si completa nei mesi successivi alla nascita. È molto importante per questo accorgersi subito di eventuali problemi visivi di modo da favorire un sano e normale sviluppo visivo e psicomotorio. Ma quali sono i segni a cui dovremmo prestare attenzione? Se strizza spesso le palpebre, quando guarda un oggetto lontano oppure se assume posture anomale durante la lettura o altre attività visive potrebbero essere indicatori che qualcosa non va. Altri segnali da tenere in considerazione sono: difficoltà ad afferrare gli oggetti o a seguirne il movimento con lo sguardo o avvicinarsi in maniera esagerata per coglierne i dettagli Altri segnali che potrebbero motivare altri controlli potrebbero essere frequenti mal di testa, lacrimazione abbondante, palpebre e ciglia ricoperte di secrezione. Una curiosità: se nelle foto del bambino compare un riflesso rosso nell’occhio è del tutto normale. Se il riflesso è bianco invece è bene farlo controllare. Controlli già dalla tenera età sono quindi sicuramente un ottimo modo per tutelare la crescita e lo sviluppo dei bambini. Non è comunque mai presto per mettere gli occhiali e potreste vedere una reazione emozionante quando finalmente il bambino inizia a vedere le immagini più nitide e luminose.