Ottico del mese: Agostino Binetti di Ottica Binetti

Ben ritrovati al nostro consueto appuntamento mensile con l’ottico: in questa occasione siamo lieti di fare conoscenza con Agostino Binetti, proprietario di Ottica Binetti.

Ottica Binetti prende le sue radici da un negozio di oreficeria di soli 9m² gestito dalla madre di Agostino, e successivamente, nel 1974, trasformato in centro ottico dal neo-diplomato Agostino.

Dal 1974 fino ad oggi, Agostino è riuscito a sviluppare un solido gruppo professionale, decidendo di ampliare il proprio centro. Attualmente Ottica Binetti conta la sede principale nella zona pedonale di Pesaro, e le due succursali di Mercatale e Montecchio.

La più recente, quella di Montecchio, è stata rilevata da Agostino nel settembre 2017, in ricordo del suo caro amico scomparso, con il quale condivideva la stessa professione.

Tutti i centri di Ottica Binetti sono gestiti da Agostino e la sua famiglia, infatti, sia la moglie che i suoi tre figli sono formati professionalmente come ottici optometristi e lavorano tutti insieme sempre con un unico obiettivo: raggiungere la soddisfazione del cliente.

“La cosa più appagante di questo mestiere è quella di saper servire i propri clienti con passione e dedizione, riuscendo a portare a casa il loro riconoscimento, che si trasforma anche nel mio soddisfacimento personale” – dice Agostino quando parla della sua professione.

Infatti, il punto di forza di Ottica Binetti è sicuramente la valorizzazione della professionalità: sapere svolgere bene il proprio lavoro, essere consapevoli di poter contare su tutti e 8 i dipendenti, e soprattutto, essere stato uno dei primi centri ottici ad aver introdotto il mondo della contattologia a Pesaro. Questi pregi hanno permesso ad Ottica Binetti di acquisire sempre più rilievo negli anni.

La dedizione di Agostino si percepisce anche dal fatto che, rivelando di essere ormai in pensione, non riesce tutt’ora a staccarsi dal suo lavoro, e così, tra un negozio e l’altro, continua ancora adesso a rimanere il supervisor della sua Ottica Binetti.

Oltre alla professione di ottico che lo ha accompagnato per un’intera vita, Agostino ha un altro motivo di gioia, acquisito solo da qualche anno: quella di essere nonno di due bellissimi nipotini.

Agostino riesce a ritagliarsi anche qualche piccolo momento da dedicare al suo passatempo preferito: il giardinaggio ed in particolare la cura del suo orto.

È inoltre un grande appassionato di mare e per questo motivo negli anni ha sempre viaggiato molto per tutto il mondo, visitando tutte le località turistiche sia dell’Oceano Indiano che dell’Oceano Pacifico.

Da qualche anno però, ha svelato di aver riscoperto le bellezze delle località italiane, e per il momento, in attesa di diventare nonno per la terza volta, è meglio rimanere sul territorio nazionale.